Notizie in Tempo Reale

Dal Mondo

Russia, parla Dmitrij Reznikov: "Io fermato per gli asterischi. Non importa cosa scrivi, qui ti arrestano comunque"


Intervista con lo studente protagonista della protesta dello scorso 13 marzo a Mosca: "Non volevo screditare nessuno, solo dire che non voglio che si combatta in Ucraina in nome mio"... Continua su repubblica.it

 

Notizie Correlate

Ricerca Notizie