Notizie in Tempo Reale

Dal Mondo

Profughi No vax per motivi religiosi: in Ucraina solo il 35 per cento è vaccinato


A lanciare l'allarme la Regione Lazio: «Serve subito un coordinamento europeo». Il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri: «Lo status di rifugiato non prevede il Green Pass»... Continua su ilsecoloxix.it

 

Notizie Correlate

Ricerca Notizie