Notizie in Tempo Reale

Notizie Locali

Ferrovia Valmorea, la petizione per riattivare la linea fantasma detta «la ferrovia del malocchio»


Raccolta firme perché si torni a utilizzarla: da Castellanza portava in Canton Ticino. Nel 1928 Mussolini impose di fermare i convogli poco prima del confine. Scenario di erbacce e tristezze: «Ma sarebbe utilissima per tanti paesi»... Continua su milano.corriere.it

 

Notizie Correlate

Ricerca Notizie