VASPITCREMA - Posologia, Indicazioni, Effetti Collaterali


RICERCA FARMACO

Ricerche frequenti: Nicetile | Debridat | Microser | Vertiserc | Seki Sciroppo Tosse | Klacid 500 Antibiotico |

SERVIZI E UTILITA'

FOGLIETTO ILLUSTRATIVO VASPITCREMA

VASPITCREMA

SCHERING SpA
PRINCIPIO ATTIVO:
Fluocortin butilestere 0,75 %.
ECCIPIENTI:
Polietilenglicole-sorbitan stearato, sorbitan stearato, alcool cetilstearilico, paraffinaliquida, vaselina bianca, edetato disodico, metile p-idrossibenzoato, propile p-idrossibenzoato,
acqua depurata.
CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:
Corticosteroidi, non associati.
INDICAZIONI:
Dermatosi rispondenti alla corticoterapia locale, quali: dermatite ed eczema dacontatto, eczema professionale, eczema volgare, nummulare, degenerativo e seborroico, eczema disidrosico, eczema da varici (ma non direttamente sull`ulcera), eczema dei bambini, neu-rodermite (eczema endogeno, dermatite atopica), ustioni di primo grado, eritema solare, punture di insetti.
CONTROINDICAZIONI:
E` controindicato in presenza, nella zona da trattare, di processi tubercolarie luetici e di virosi (pustole vacciniche, vaiolo e varicella).
EFFETTI INDESIDERATI:
A seguito dell`uso del Vaspit crema potrebbero eccezionalmente comparire fat-ti irritativi in sede locale, come bruciori o arrossamenti nella zona di applicazione.
PRECAUZIONI D`IMPIEGO:
Nelle malattie cutanee accompagnate da infezioni batteriche e/o mico-tiche e` opportuno associare un trattamento topico specifico. In corso di applicazione del Vaspit crema al viso, evitare che il preparato venga a contatto con gli occhi. La sperimentazionesull`animale non ha rivelato, inoltre, alcun effetto embriotossico conseguente alla somministrazione del principio attivo anche per os e per via sottocutanea come pure dopo applicazione lo-cale del preparato. Il Vaspit risulta, pertanto, farmaco di scelta nei lattanti e nei bambini e nei pazienti a rischio (diabetici, donne in stato di gravidanza), come pure nel caso di applcazioni suvaste aree e/o per trattamenti di lunga durata.
AVVERTENZE SPECIALI:
L`uso, specie se prolungato, dei prodotti per uso topico, puo` dare origine afenomeni di sensibilizzazione. In tal caso e` necessario interrompere il trattamento ed istituire una terapia idonea.
INTERAZIONI:
Non segnalate.
POSOLOGIA:
Salvo diversa prescrizione medica, all`inizio del trattamento applicare il Vaspit cre-ma 2 volte ed, eventualmente, 3 volte al giorno. Conseguito il miglioramento, sara` sufficiente
una sola applicazione/die. L`uso per periodi prolungati del Vaspit crema puo` indurre secchezzadella cute ed in tale eventualita` e` opportuno passare ad una forma farmaceutica con eccipienti a maggior contenuto di sostanze dotate di consistenza grassa.


Versione Stampabile