TINSET - Posologia, Indicazioni, Effetti Collaterali


RICERCA FARMACO

Ricerche frequenti: Nicetile | Debridat | Microser | Vertiserc | Seki Sciroppo Tosse | Klacid 500 Antibiotico |

SERVIZI E UTILITA'

FOGLIETTO ILLUSTRATIVO TINSET

TINSET

PRODOTTIFORMENTI Srl
PRINCIPIO ATTIVO:
Compresse: oxatomide 30 mg. Gocce: 100 ml contengono: oxatomide idrato2,6 g (pari a 2,5 g di oxatomide).
ECCIPIENTI:
Compresse: lattosio, amido di mais, cellulosa microcristallina, polivinilpirrolidone,silice precipitata, magnesio stearato. Gocce: cellulosa microgranulare e carbossimetilcellulosa, polivinilpirrolidone, polisorbato 20, p-idrossibenzoato di metile, p-idrossibenzoato di propile,saccarina sodica, acqua depurata.
CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:
Antiallergico.
INDICAZIONI:
Prevenzione e trattamento di fondo delle affezioni allergiche, principalmente neicasi di rinite, asma estrinseco, congiuntivite follicolare, orticaria cronica, dermatiti atopiche, allergie alimentari. Se desiderato, Tinset puo` venir associato ad altri medicamenti corrispondentia queste indicazioni, a condizione che il loro meccanismo d`azione differisca da quello di Tinset. Tinset non e` indicato nel trattamento di allergie acute, quali le crisi d`asma.
CONTROINDICAZIONI:
Ipersensibilita` individuale accertata verso il prodotto.
EFFETTI INDESIDERATI:
Sono stati osservati stato di sonnolenza e aumento dell`appetito. Questi feno-meni, tuttavia, sono generalmente transitori. In caso di necessita`, diminuire temporaneamente
le dosi.
PRECAUZIONI D`IMPIEGO:
E` consigliabile ridurre il consumo di bevande alcooliche durante il trat-tamento.
AVVERTENZE:
Test su animali di laboratorio non hanno rilevato effetti embriotossici o teratogeni;sara` tuttavia opportuno che nelle donne in caso di gravidanza vengano valutati con prudenza i possibili rischi rispetto ai benefici previsti. Poiche` il prodotto puo` causare sonnolenza, di cio`devono essere avvertiti coloro che devono condurre veicoli o attendere a operazioni richiedenti integrita` del grado di vigilanza.
INTERAZIONI:
Non sono note.
POSOLOGIA:
ADULTI:
Per ogni indicazione, 1 compressa o 30 gocce, due volte al di`; dopo la primacolazione e dopo la cena. B
AMBINI:
Per ogni indicazione, circa 0,5 mg per kg di peso corporeoe per assunzione, ossia: Gocce orali sospensione 2,5%: 1 goccia ogni 2 kg di peso corporeo,
due volte al di`. Compresse: per bambini con peso corporeo di 15-35 kg, mezza compressa (15mg) due volte al di`. Oltre i 35 kg di peso corporeo, 30 gocce o una compressa, pari a 30 mg, 2 volte al di`. Le dosi sopra riportate possono essere raddoppiate se dopo una settimana di te-rapia non e` stato osservato nessun miglioramento sensibile. Attenzione: al fine di evitare un accidentale sovradosaggio, attenersi con scrupolo ai dosaggi consigliati; in particolare, perquanto riguarda l`uso della sospensione nei bambini, si tenga presente che le dosi da somministrare vanno calcolate in gocce.
SOVRADOSAGGIO:
Non sono note misure specifiche.


Versione Stampabile