STREPTOMAGMA - Posologia, Indicazioni, Effetti Collaterali


SERVIZI E UTILITA'


RICERCA FARMACO

Ricerche frequenti: Nicetile | Debridat | Microser | Vertiserc | Seki Sciroppo Tosse | Klacid 500 Antibiotico |
FOGLIETTO ILLUSTRATIVO STREPTOMAGMA

STREPTOMAGMA

WYETHLEDERLE SpA
CONCESSIONARIO:
WHITEHALL ITALIA SpA
PRINCIPIO ATTIVO:
Attapulgite attivata 350 mg, pectina 45 mg, gel essicato d`idrossido di allumi-nio al 50% di Al2 O3 70 mg.
ECCIPIENTI:
Calcio silicato idrato, metilcellulosa, polacrilin potassio, magnesio stearato, sacca-rina sodica, saccarina, vanillina.
CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:
Antidiarroico.
INDICAZIONI:
Trattamento sintomatico delle diarree di natura non specifica.
CONTROINDICAZIONI:
Ipersensibilita` verso i componenti del prodotto. Insufficienza renale. Ipofo-sfatemia.
EFFETTI INDESIDERATI:
Non sono noti particolari effetti indesiderati.
AVVERTENZE:
Dopo breve periodo di trattamento senza risultati apprezzabili e nei casi di diarrea ac-compagnata da febbre alta, sangue nelle feci, consultare il medico. Ai bambini di eta` inferiore
ai 3 anni deve essere usato solo dopo aver consultato il medico ed aver valutato con lui il rapporto rischio/beneficio nel proprio caso.
USO IN GRAVIDANZA:
Non esistono controindicazioni se il prodotto e` correttamente usato.
INTERAZIONI:
Si tenga presente che il prodotto, per la presenza di alluminio, puo` interferire conla somministrazione orale di altri farmaci, in particolare deve essere evitata la somministrazione
contemporanea di tetracicline che puo` dar luogo a complessi insolubili con riduzione dell`as-sorbimento e dell`attivita` di tali antibiotici. E` comunque opportuno non somministrare altri farmaci per via orale entro 1 o 2 ore dall`impiego del prodotto.
POSOLOGIA:
ADULTI:
2 compresse da masticare o sciogliere in bocca, seguite da 1 compressaogni 4-6 ore secondo la necessita`. B
AMBINI OLTRE I 3 ANNI:
meta` compressa ogni 6-8 ore secon-do la necessita`. Attenzione: non superare le dosi indicate senza il consiglio del Medico. Attenzione: usare solo per brevi periodi di trattamento.
SOVRADOSAGGIO:
In caso di ingestione/assunzione accidentale di una dose eccessiva, avvertire im-mediatamente il medico o rivolgersi al piu` vicino ospedale.


Versione Stampabile
LINK SPONSORIZZATI