NIZORALSCALP FLUID - Posologia, Indicazioni, Effetti Collaterali


RICERCA FARMACO

Ricerche frequenti: Nicetile | Debridat | Microser | Vertiserc | Seki Sciroppo Tosse | Klacid 500 Antibiotico |

SERVIZI E UTILITA'

FOGLIETTO ILLUSTRATIVO NIZORALSCALP FLUID

NIZORALSCALP FLUID

JANSSEN CILAG SpA
PRINCIPIO ATTIVO:
Un grammo contiene: ketoconazolo 20 mg.
ECCIPIENTI:
Sodio lauril etere solfato, lauril semisolfosuccinato bisodico, coccoil dietanolamide,laurdimonium idrolizzato (collagene animale), macrogol 120 metilglucosio dioleato, profumo,
imidazolidinilurea, acido cloridrico, sodio cloruro, sodio idrossido, eritrosina, acqua purificata.
CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:
Il ketoconazolo e` un antimicotico ad ampio spettro (lieviti edermatofiti) per il trattamento delle micosi superficiali e sistemiche.
INDICAZIONI:
Trattamento delle infezioni del cuoio capelluto che implicano il lievito Pityrosporumcome la pityriasis versicolor (forme localizzate), la dermatite seborroica e la pityriasis capitis.
CONTROINDICAZIONI:
Ipersensibilita` verso il farmaco.
EFFETTI INDESIDERATI:
Possono essere osservati talvolta segni di irritazione o senso di bruciore inparticolare quando Nizoral Scalp Fluid e` utilizzato immediatamente dopo un trattamento prolungato con corticosteroidi. Non si puo` totalmente escludere una reazione allergica al ketoconazo-lo allo stesso modo di ogni sostanza applicata sulla pelle. Dato lo scarso assorbimento percutaneo del ketoconazolo non sono da aspettarsi effetti collaterali sistemici a seguitodell`uso del prodotto; nonostante cio` andranno trattati con molta prudenza i pazienti anziani, quelli con anamnesi positiva per malattie epatiche e quelli gia` trattati in precedenza con grise-ofulvina, interrompendo il trattamento in caso si sviluppino segni indicativi di una reazione epatica.
AVVERTENZE:
Dopo un trattamento prolungato con corticosteroidi locali e` consigliabile attendereuna quindicina di giorni prima di applicare Nizoral Scalp Fluid sulla stessa zona cutanea. L`uso,
specie se prolungato, del prodotto puo` dare luogo a fenomeni di sensibilizzazione; in tal caso e`necessario interrompere il trattamento e consultare il medico curante.
USO IN GRAVIDANZA:
Non esiste alcun dato relativo all`utilizzazione del Nizoral Scalp Fluid durante lagravidanza o l`allattamento e, sebbene l`assorbimento percutaneo del ketoconazolo sia risultato scarso o nullo, si consiglia di non utilizzare Nizoral Scalp Fluid durante la gravidanza e durantel`allattamento.
POSOLOGIA:
Lavare le zone colpite con Nizoral Scalp Fluid e lasciar agire per 5-10 minuti primadi sciacquare. T
RATTAMENTO:
Pityriasis capitis: 2 volte alla settimana per 2-4 settimane. Derma-tite seborroica: 2 volte alla settimana per 2-4 settimane. Pityriasis versicolor: 1 volta/die per 5


Versione Stampabile