NITOSSIL - Posologia, Indicazioni, Effetti Collaterali


RICERCA FARMACO

Ricerche frequenti: Nicetile | Debridat | Microser | Vertiserc | Seki Sciroppo Tosse | Klacid 500 Antibiotico |

SERVIZI E UTILITA'

FOGLIETTO ILLUSTRATIVO NITOSSIL

NITOSSIL

NOVARTISCONSUMER HEALTH SpA
PRINCIPIO ATTIVO:
Sciroppo: 100 ml contengono: cloperastina fendizoato 708 mg (pari a clope-rastina cloridrato 400 mg). Compresse: cloperastina cloridrato 20 mg. Gocce: 100 ml contengono: cloperastina fendizoato 3,54 g (pari a cloperastina cloridrato 2 g).
ECCIPIENTI:
Sciroppo: cellulosa microgranulare; poliossietilene stearato; saccarosio; metile-p-idrossibenzoato; propile-p-idrossibenzoato; aroma banana; acqua depurata. Compresse: cellulosa microgranulare; talco; silice precipitata; magnesio stearato; idrossipropilmetilcellulosa;polietilenglicole; titanio biossido; vanillina; saccarina. Gocce: poliossietilene stearato; silice precipitata; metile-p-idrossibenzoato; saccarosio; aroma banana; acqua depurata.
CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:
Sedativi della tosse.
INDICAZIONI:
Sedativo della tosse.
CONTROINDICAZIONI:
Ipersensibilita` verso uno dei componenti del prodotto. Primi tre mesi di gra-vidanza e durante l`allattamento. Bambini di eta` inferiore ai 2 anni.
EFFETTI INDESIDERATI:
Alle dosi piu` elevate sono state segnalate secchezza della bocca e lieve son-nolenza che tuttavia scompaiono rapidamente riducendo la dose.
PRECAUZIONI D`IMPIEGO:
Le forme sciroppo e gocce contengono saccarosio; di cio` si tenga con-to in caso di diabete o di diete ipocaloriche.
AVVERTENZE SPECIALI:
Non usare per trattamenti protratti. Dopo breve periodo di trattamento senzarisultati apprezzabili, consultare il medico. Poiche` Nitossil puo`, anche se raramente, dare sonnolenza, deve essere impiegato con cautela da coloro che conducono autoveicoli o che azio-nano macchinari.
USO IN GRAVIDANZA:
E` buona norma prudenziale non assumere il farmaco durante l`allattamento enei primi tre mesi di gravidanza; negli altri trimestri il prodotto va usato solo in caso di effettiva necessita`, sotto il diretto controllo del medico.
INTERAZIONI:
La contemporanea assunzione di sedativi o antistaminici puo` potenziare gli effettiindesiderati del farmaco.
POSOLOGIA:
ADULTI. Compresse: 1/2-1 compressa tre volte al giorno, preferibilmente fra i pasti.Sciroppo: 5 ml tre volte al giorno. Gocce: 20 gocce tre volte al giorno. B
AMBINI. Sciroppo: tra 2e 4 anni, 2 ml due volte al giorno; tra 4 e 7 anni, 3 ml due volte al giorno; tra 7 e 15 anni, 5 ml
due volte al giorno. Lo sciroppo e le gocce devono essere agitate con cura prima dell`uso. Allaconfezione di sciroppo e` annesso un misurino tarato da 2-3-5 ml. Non superare le dosi consigliate.
SOVRADOSAGGIO:
In caso di sovradosaggio accidentale, rivolgersi subito al medico per le misuredel caso (quali ad esempio: lavanda gastrica, somministrazione di benzodiazepine, ecc.).


Versione Stampabile