LANITOP - Posologia, Indicazioni, Effetti Collaterali


RICERCA FARMACO

Ricerche frequenti: Nicetile | Debridat | Microser | Vertiserc | Seki Sciroppo Tosse | Klacid 500 Antibiotico |

SERVIZI E UTILITA'

FOGLIETTO ILLUSTRATIVO LANITOP

LANITOP

ROCHE SpA
PRINCIPIO ATTIVO:
Compresse, compresse mite, fiale: beta-metildigossina. Gocce: 10 ml con-tengono: beta-metildigossina 6 mg.
ECCIPIENTI:
Compresse e mite: cellulosa microcristallina, lattosio, magnesio stearato, polivinil-pirrolidone 40.000, silice colloidale anidra, sodio carbossimetilamilopectina. Fiale: alcool etilico, glicole propilenico, acqua per preparazioni iniettabili. Gocce: glicerina, glicole propilenico,alcool etilico, acqua depurata.
CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:
Cardiotonico, glicoside digitalico.
INDICAZIONI:
Insufficienza cardiaca acuta e cronica.
CONTROINDICAZIONI:
Intossicazione digitalica, ipercalcemia, blocco atrio-ventricolare incomple-to, marcata bradicardia sinusale, tachicardia ventricolare e prima di una cardioversione.
PRECAUZIONI D`IMPIEGO:
Si raccomanda cautela nell`uso del digitalico nei pazienti con lesionimiocardiche acute (infarto miocardico e cardite reumatica in atto), nel blocco atrio-ventricolare completo, nel cuore polmonare.
AVVERTENZE SPECIALI:
L`uso della digitale e dei suoi derivati per il trattamento dell`obesita` e` pericolo-so poiche` non offre garanzie di efficacia e puo` provocare aritmie talora di notevole serieta` o altre
reazioni secondarie. I pazienti trattati con beta-metildigossina non dovrebbero assumere prepa-razioni a base di hypericum perforatum, in quanto l`assunzione contemporanea di preparazioni a base di hypericum perforatum puo` causare diminuzione dell`efficacia terapeutica di beta-me-tildigossina. Come in ogni terapia digitalica, specie in presenza di ipersensibilita` individuale o di alterazioni dell`equilibrio elettrolitico, possono comparire disturbi gastrointestinali (anoressia,nausea, vomito), disturbi del ritmo e della conduzione, disturbi del sistema nervoso centrale (disorientamento, afasia, disordini della percezione, confusione mentale, turbe visive).
USO IN GRAVIDANZA:
L`uso della digitale in gravidanza deve avvenire sotto stretto controllo del me-dico.
EFFETTI SULLA GUIDA E USO DI MACCHINARI:
Durante il trattamento con digitale possono insorgere effettisecondari a carico del sistema nervoso centrale (disorientamento, afasia, disordini della percezione, confusione mentale, turbe visive): di questo devono essere informati coloro che sono im-pegnati alla guida di autoveicoli o all`uso di macchinari che richiedono attenzione e vigilanza.
INTERAZIONI:
Evitare la somministrazione parenterale contemporanea di sali di calcio; usare pru-denza nel somministrare farmaci simpaticomimetici. I pazienti trattati con beta-metildigossina non dovrebbero assumere preparazioni a base di hypericum perforatum, in quanto l`assunzionecontemporanea di preparazioni a base di hypericum perforatum puo` causare diminuzione dell`efficacia terapeutica di beta-metildigossina.
POSOLOGIA:
Considerato l`assorbimento assai rapido e praticamente completo di Lanitop, la viaendovenosa va riservata ai casi in cui non sia possibile il ricorso al trattamento orale o sia richiesto un soccorso urgente. Come per tutti i digitalici, la posologia deve essere stabilita indi-vidualmente. Tuttavia si fornisce uno schema di massima:
Lanitop mite: si consigliano 2-3 compresse al giorno, preferibilmente dopo i pasti.
SOVRADOSAGGIO:
In caso di sovradosaggio assoluto o relativo insorge abitualmente il vomito, percui difficilmente l`intossicazione digitalica dopo trattamento orale ha conseguenze letali. Se tuttavia in questi casi il vomito non insorge spontaneamente, occorre provocarlo somministrandoemetici o praticando una lavanda gastrica. Nei casi di intossicazione meno grave, sospendere la terapia per alcuni giorni, compensando l`eventuale deficit di potassio e di magnesio. Nellegravi aritmie somministrare lidocaina, difenilidantoina e/o beta-bloccanti. In caso di spiccata bradicardia dare atropina solfato. Nel blocco atrio-ventricolare completo somministrare sali dipotassio e di magnesio, difenilidantoina; se necessario applicare un pace-maker.
MINSAN Confezioni Euro CL N022643011 30CPR 0,1MG 2,32 A 022643023 "MITE" 40CPR 0,05MG 2,38 A 022643035 IV 5F 0,2MG 2ML 2,74 A 022643047 GTT 10ML 3,
36 A RICETTA:
Ric. Rip.
SOS:
METILDIGOSSINA ATC:
C01AA08
Dosi giornaliere per Lanitop
Saturazione Confezioni Rapida
24-36 h
Lenta 3-5 gg
Fiale 1 fiala ev (0,2 mg)
3 (0,6 mg)
2 (0,4 mg)
Compresse (1 compressa 0,1 mg)
6 (0,6 mg)
4 (0,4 mg)
2 (0,2 mg)
Gocce 45 gocce (1ml=0,6 mg)15 gocce (0,2 mg)
- 15 gocce x 2
(0,4 mg)
7 gocce x 2


Versione Stampabile