GASTROPEPSIN - Posologia, Indicazioni, Effetti Collaterali


RICERCA FARMACO

Ricerche frequenti: Nicetile | Debridat | Microser | Vertiserc | Seki Sciroppo Tosse | Klacid 500 Antibiotico |

SERVIZI E UTILITA'

FOGLIETTO ILLUSTRATIVO GASTROPEPSIN

GASTROPEPSIN

CECCARELLI FARMACEUTICI Srl
PRINCIPIO ATTIVO:
Sciroppo normale: 100 g contengono: pepsina estr.
1:
2500 VIII di origine su-ina 0,30 g, mucosa gastrica estr. Int.
1:
10 di origine suina 0,2 g. Sciroppo Forte: 100 g contengono: pepsina estr.
1:
2500 VIII di origine suina 1 g, mucosa gastrica estr. Int.
1:
10 di originesuina 0,7 g.
ECCIPIENTI:
Acido Cloridrico F.U., acido Lattico F.U., estratto fluido Arancio Amaro deterpenato,glicerina F.U. pari a 30 Be`, p-idrossibenzoato di metile sale sodico, sciroppo di zucchero F.
U CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:
Digestivi.
INDICAZIONI:
Dispepsie gastro-enteriche specialmente a fondo ipoacido.
CONTROINDICAZIONI:
Ipersensibilita` individuale accertata verso il prodotto.
POSOLOGIA:
ADULTI:
1 cucchiaio di Gastro-Pepsin oppure 1 - 2 cucchiaini di Gastro-Pepsin Fortedopo i pasti. B
AMBINI:
meta` dose. Sempre a seconda del giudizio del medico che potra` aumen-tare o diminuire la somministrazione.


Versione Stampabile