CLINDAMICINASAME - Posologia, Indicazioni, Effetti Collaterali


RICERCA FARMACO

Ricerche frequenti: Nicetile | Debridat | Microser | Vertiserc | Seki Sciroppo Tosse | Klacid 500 Antibiotico |

SERVIZI E UTILITA'

FOGLIETTO ILLUSTRATIVO CLINDAMICINASAME

CLINDAMICINASAME

SAVOMA MEDICINALI SpA
PRINCIPIO ATTIVO:
100 g contengono: clindamicina fosfato 1,188 g pari a clindamicina 1,000 g.
ECCIPIENTI:
Glicerina, glicole propilenico, polimero carbossivinilico, metile-p-idrossibenzoato,propile-p-idrossibenzoato, sodio idrossido, acqua depurata.
CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:
Antimicrobici per il trattamento dell`acne.
INDICAZIONI:
Trattamento locale dell`acne volgare.
CONTROINDICAZIONI:
Ipersensibilita` verso i componenti o altre sostanze strettamente correlatedal punto di vista chimico; in particolare verso la Clindamicina e la Lincomicina. Soggetti con
precedenti di enterite, colite ulcerativa e colite associata all`uso di antibiotici. Gravidanza e al-lattamento.
EFFETTI INDESIDERATI:
In seguito all`impiego di Clindamicina topica sono stati segnalati i seguenti ef-fetti collaterali: a livello locale: eritema, orticaria, gonfiore del viso della gola e delle labbra, secchezza della cute o desquamazione, sensazione di bruciore, untuosita` cutanea, dermatite dacontatto, follicolite da gram-negativi; a livello sistemico: disturbi gastrointestinali, dolore addominale. Casi di diarrea, diarrea sanguinosa e colite (comprendenti colite psuedomembranosa)sono stati segnalati, come reazioni indesiderate, in pazienti trattati con formulati di Clindamicina ad uso locale. In questi casi e` necessaria l`immediata sospensione del farmaco e l`istituzione diidonea terapia (vancomicina per os, somministrazione di liquidi ed elettroliti).
PRECAUZIONI D`IMPIEGO:
Il preparato non deve essere portato a contatto degli occhi, della bocca,delle narici e delle mucose. Qualora cio` avvenga si consiglia di praticare un accurato lavaggio con acqua. In caso di comparsa di effetti secondari quali: rossore, secchezza della pelle, sen-sazione di bruciore, e` opportuno informare il medico. Qualora compaia diarrea e` necessario avvertire subito il medico curante al fine di escludere una colite pseudomembranosa.
AVVERTENZE SPECIALI:
L`impiego specie se prolungato dei prodotti per uso topico puo` dare origine afenomeni di sensibilizzazione. Non ingerire.
INTERAZIONI:
Se si stannno usando altri medicinali comunicarlo al proprio medico. In seguito asomministrazione topica di Clindamicina e` possibile la comparsa di resistenza crociata con Lincomicina ed Eritromicina somministrate per via sistemica nonche` di reattivita` crociata con Lin-comicina. Se si stanno usando anche altri medicinali per uso dermatologico applicare la Clindamicina in un diverso momento della giornata.
POSOLOGIA:
Applicare 1-2 volte al giorno, secondo indicazione medica, uno strato sottile di Clin-damicina Same gel sulle zone interessate. Lavare e asciugare la cute prima di applicare il medicinale.
SCADENZA E NORME DI CONSERVAZIONE:
Conservare lontano dalla luce e dal calore e non conge-lare.


Versione Stampabile