ARICODILTOSSE - Posologia, Indicazioni, Effetti Collaterali


RICERCA FARMACO

Ricerche frequenti: Nicetile | Debridat | Microser | Vertiserc | Seki Sciroppo Tosse | Klacid 500 Antibiotico |

SERVIZI E UTILITA'

FOGLIETTO ILLUSTRATIVO ARICODILTOSSE

ARICODILTOSSE

A.MENARINIIND.FARM.RIUN.Srl
PRINCIPIO ATTIVO:
100 ml contengono: destrometorfano bromidrato 1,50 g.
ECCIPIENTI:
Saccarina sale sodico, fruttosio, acido citrico monoidrato, alcol etilico al 95%, sodiocitrato diidrato, estratto arancia dolce, acqua depurata.
CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:
Sedativo della tosse per adulti e bambini.
INDICAZIONI:
Trattamento sintomatico delle tossi non produttive.
CONTROINDICAZIONI:
Non somministrare durante o nelle due settimane successive a terapia conantidepressivi. Il prodotto e` sconsigliato nei pazienti asmatici. Ipersensibilita` verso i componenti
o altre sostanze strettamente correlate dal punto di vista chimico.
EFFETTI INDESIDERATI:
La somministrazione di Aricodiltosse puo` occasionalmente dar luogo a nau-sea, vomito, vertigini e sonnolenza, specie in caso di sovradosaggio oppure in pazienti in eta`
molto avanzata o portatori di affezioni che gia` di per se` tendono a provocare sonnolenza: in que-sti casi e` in genere sufficiente diminuire le dosi ricorrendo alla somministrazione delle gocce, con il cui impiego e` possibile una maggiore adattabilita` posologica.
AVVERTENZE:
Nei bambini di eta` inferiore a due anni Aricodiltosse deve essere usato solo dopoaver consultato il medico e aver valutato con lui il rapporto rischio/beneficio nel proprio caso.
Poiche` il prodotto puo` dare sonnolenza, di cio` debbono tener conto coloro che potrebbero con-durre autoveicoli, o attendere ad operazioni richiedenti integrita` di grado di vigilanza.
USO IN GRAVIDANZA:
In gravidanza e o nell`allattamento Aricodiltosse deve essere usato solo dopoaver consultato il medico ed aver valutato con lui il rapporto rischio/beneficio nel proprio caso. Consultate il medico nel caso sospettiate uno stato di gravidanza o desideriate pianificare unamaternita`.
INTERAZIONI:
Non usate Aricodiltosse se state seguendo una terapia a base di: antidepressiviNon usate Aricodiltosse insieme a bevande alcoliche.
POSOLOGIA:
ADULTI:
da 15 a 30 gocce due o tre volte al giorno, oppure 1 confetto tre - quattrovolte al giorno. B
AMBINI:
(2-4 anni) da 5 a 10 gocce, due o tre volte al giorno. In caso di eta`avanzata o nei portatori di affezioni che gia` di per se` tendono a provocare sonnolenza occorre
rivolgersi al medico. Non usare per piu` di 5 - 7 giorni.
SOVRADOSAGGIO:
In caso di ingestione/assunzione accidentale di una dose eccessiva di Aricodil-tosse avvertite immediatamente il medico o rivolgetevi al piu` vicino ospedale. Il naloxone e` stato
utilizzato con successo come antagonista del destrometorfano.


Versione Stampabile