AMPAMET - Posologia, Indicazioni, Effetti Collaterali


RICERCA FARMACO

Ricerche frequenti: Nicetile | Debridat | Microser | Vertiserc | Seki Sciroppo Tosse | Klacid 500 Antibiotico |

SERVIZI E UTILITA'

FOGLIETTO ILLUSTRATIVO AMPAMET

AMPAMET

A.MENARINIIND.FARM.RIUN.Srl
PRINCIPIO ATTIVO:
Aniracetam
ECCIPIENTI:
Bustine: sodio amido glicolato, metilidrossipropilcellulosa, sodio diottilsolfosuccina-to, aspartame, saccarina sodica, fruttosio, aroma banana, aroma menta, aroma pompelmo, xilitolo. Compresse: sodio amido glicolato, metilidrossipropilcellulosa, sodiodiottilsolfosuccinato, magnesio stearato, talco, titanio biossido, E 172.
CATEGORIA FARMACOTERAPEUTICA:
Psicostimolanti e nootropi.
INDICAZIONI:
Disturbi dell`attenzione e della memoria dell`anziano di origine degenerativa o va-scolare.
CONTROINDICAZIONI:
Ipersensibilita` individuale accertata verso il farmaco.
EFFETTI INDESIDERATI:
Ampamet risulta ben tollerato in tutti i pazienti, anche se molto anziani. Occa-sionalmente sono stati segnalati casi di agitazione, ansieta`, irrequietezza, insonnia; tali effetti
regrediscono prontamente quando si modifichino le modalita` di somministrazione. Raramentee` stata riferita la comparsa di cefalea, senso di peso epigastrico, sonnolenza, astenia e vertigini.
PRECAUZIONI D`IMPIEGO:
Nel caso in cui si manifestino sintomi quali irrequietezza, ansieta`, agi-tazione serale oppure insonnia, e` consigliabile anticipare la seconda somministrazione alle prime ore del pomeriggio, oppure ricorrere alla monosomministrazione giornaliera, assumendo1.500 mg al mattino. Studi sull`animale non hanno evidenziato effetti teratogeni; tuttavia si consiglia di attenersi alla norma generale di non somministrare farmaci a donne in stato di gravi-danza e durante l`allattamento. Nei pazienti con insufficienza renale grave (clearance della creatinina < 10 mL/min) si consiglia di dimezzare la posologia giornaliera.
AVVERTENZE SPECIALI:
GRAVIDANZA E ALLATTAMENTO:
studi sull`animale non hanno evidenziato effettiteratogeni; tuttavia si consiglia di attenersi alla norma generale di non somministrare farmaci a
donne in stato di gravidanza e durante l`allattamento.
E FFETTI SULLA CAPACITA` DI GUIDARE E SULL`USO DI MACCHINE:
non interferisce con la capacita` di guida e con l`uso delle macchine.
INTERAZIONI:
Dall`esperienza clinica non sono emerse interazioni farmacologiche fra Ampameted altri farmaci.
POSOLOGIA:
La dose totale consigliata e` di 1.500 mg al giorno da assumersi in 1-2 sommini-strazioni. Le compresse vanno inghiottite intere con un sorso d`acqua. Le bustine vanno assunte dopo averne mescolato il contenuto in mezzo bicchiere d`acqua. L`effetto terapeutico dianiracetam si manifesta gia` dopo 60 giorni e diventa piu` evidente dopo 4 mesi di terapia.
SOVRADOSAGGIO:
Non sono noti casi da sovradosaggio del farmaco.


Versione Stampabile