Berlino e hinterland: costante crescita della popolazione

06/07/2015 14:47:39 \\ ECONOMIA \\ 735 Visite

Sempre più persone decidono di trasferirsi nella capitale tedesca o nei paesi circostanti. Berlino non attrae solo per il suo carattere giovane, l'energia, l'esuberanza e la vivace movida notturna, qui è possibile godere di un alto tenore di vita grazie all'enorme quantità di parchi e laghi all'interno ed intorno ai confini cittadini, al costo della vita ancora accessibile e all'ottimo sistema infrastrutturale. Ogni anno si trasferiscono a migliaia nella capitale e nei paesi limitrofi. Il senato berlinese prevede infatti che entro il 2030 i cittadini ufficiali residenti nella capitale raggiungerà quota quattro milioni.

Tra i comuni nell'hinterland berlinese a registrare il maggiore incremento demografico troviamo Falkensee. Qui la popolazione negli ultimi vent'anni si è addirittura raddoppiata, passando da ventunomila unità a oltre quarantatremila. Falkensee è una piccola città a nord di Berlino, essa confina infatti con il quartiere nord-occidentale Spandau e dispone di una superficie abitabile di quasi quarantaquattro chilometri quadrati. Qui ogni anno si trasferiscono mediamente 500 persone, dato notevole se si considera la modesta estensione della città.  A richiamare è l'ambiente naturale, caratterizzato da laghi e foreste e l'estrema vicinanza alla capitale tedesca.  Secondo l'istituto di ricerca economica di Halle, il Leibnitz-Instituts für Wirtschaftsforschung Halle, Falkensee è inoltre la città che ha avuto il maggiore incremento demografico di tutta la Germania.

Ma esso non è l'unico comune della periferia berlinese a registrare un alto accrescimento demografico.  Anche Bernau, Königs Wusterhausen e Oranienburg sono notevolmente cresciute, rispettivamente del quarantotto, del 15,6 e del 13,2 per cento. Con l'incremento della popolazione sono anche aumentate considerevolmente le attività industriali, commerciali  ed edili della zona. Sempre secondo l'Istituto di Halle tale crescita demografica non è destinata ad arrestare, soprattutto nelle regioni periferiche di Berlino.

Per saperne di più consultate www.accentro.it
Fonte: http://www.accentro.it/

Autore: ANNAMARIA BRAGA



Cosa ne pensi? Commenta qui: