Il marito minaccia di gettarsi dal balcone Covo, 47enne salvato dai carabinieri

06/02/2018 23:47:58 \\ NEWS \\ 7 Visite

Il marito minaccia di gettarsi dal balcone Covo, 47enne salvato dai carabinieri A chiamare i militari la moglie dopo che l´uomo aveva minacciato di togliersi la vita. È successo nel pomeriggio di martedì 6 febbraio a Covo.La donna ha chiamato il 112 e ha segnalato alla centrale operativa dei carabinieri che il marito si voleva togliere la vita. I militari di Romano di Lombardia sono quindi intervenuti e hanno accertato che l’uomo, un cittadino indiano 47enne, in passato già segnalato per episodi simili, stava minacciando di buttarsi dal terzo piano di casa, sporgendosi dal balcone della sua abitazione. I militari sono saliti immediatamente in casa, cercando di far desistere l’uomo dal suo disperato gesto. Il 47enne, però, in evidente stato di alterazione psico-fisica, probabilmente derivante anche dall’assunzione di alcol, non ha collaborato con i carabinieri che lo hanno quindi immobilizzato, approfittando di un suo momento di distrazione. Il 47enne è stato quindi trasferito all’ospedale di Treviglio. Dalle prime indagini pare che le preoccupazioni dell’uomo derivassero dalle precarie condizioni economiche della famiglia e dal fatto di essere disoccupato.

Continua a Leggere >>



Cosa ne pensi? Commenta qui:


Notizie Simili