Firenze, in tre restano in cella: «Vivete a Napoli, no ai domiciliari»

21/10/2017 03:30:26 \\ PRIMA PAGINA \\ 37 Visite

 Firenze, in tre restano in cella:
«Vivete a Napoli, no ai domiciliari» Restano in carcere, non ottengono il beneficio degli arresti domiciliari, per un ragionamento fin troppo chiaro: «Vivono a Napoli, città ad alta densità criminale, nella quale il...

Continua a Leggere >>



Cosa ne pensi? Commenta qui:


Notizie Simili