Denuncia per l’atto vandalico contro la statua di Giovanni Falcone

16/07/2017 05:53:23 \\ NEWS \\ 23 Visite

  Denuncia per l’atto vandalico contro la statua di Giovanni Falcone Il Coordinamento dei Consigli Comunali dei Ragazzi della Provincia di Catania denuncia il grave crimine commesso contro la memoria del giudice Giovanni Falcone a pochi giorni dall'anniversario della strage di via d'Amelio avvenuta il 19 luglio 1992. E' stata vigliaccamente distrutta la statua di Giovanni Falcone che si trova davanti alla scuola Falcone-Borsellino nel quartiere Zen di Palermo. Alla statua è stata staccata la testa e un pezzo del busto usati poi come ariete per sfondare una vetrata di ingresso della scuola. In questo momento siamo vicini alla Fondazione e ai familiari del Giudice e a tutte le famiglie, vittime della mafia colpite dalla violenza di questo gesto ingiustificabile e compiuto in un scuola ... Il Preside coordinatore Giuseppe Adernò

Continua a Leggere >>



Cosa ne pensi? Commenta qui:


Notizie Simili